Hazbin Hotel: Quali sono i personaggi migliori? Ecco la nostra Top 10

Hazbin Hotel è la serie animata musical creata da Vivienne Medrano, in arte VivziePop, e recentemente uscita su Amazon Prime Video.

Composta da otto episodi (nove, se consideriamo anche l’episodio pilota uscito anni fa), la serie è riuscita a conquistare molto pubblico e ha fatto parlare di sé nel bene e nel male, quest’ultimo legato principalmente a chi si sofferma sull’ambientazione senza approfondire la trama.

Qualcuno l’ha amata, qualcun altro l’ha odiata, in tantissimi non riescono a smettere di cantare le canzoni sapientemente adattate in italiano, ma tutti discutono su quali personaggi meritino più considerazione degli altri.

Oggi, abbiamo deciso di condividere la nostra Top 10 per decretare i personaggi migliori di Hazbin Hotel! Se interessati, trovate sul sito anche la top 10 personaggi di Helluva Boss.

 

Premessa iniziale

Prima di cominciare è meglio fare una premessa: in questa top 10 sono stati elencati i personaggi di Hazbin Hotel che consideriamo scritti e gestiti meglio rispetto gli altri. 

La posizione è prettamente personale e la mancanza di altri personaggi non implica che quest’ultimi non siano buoni. Abbiamo ritenuto quasi tutti i protagonisti e gli antagonisti della serie davvero eccezionali, ma in classifica vedrete solo i migliori (secondo noi). Per la scelta e posizione ci siamo basati sulla storia della serie, sull’episodio pilota di Hazbin Hotel, sui Web Comic prequel e sulle affermazioni ufficiali della stessa autrice. 

Fate attenzione perché l’articolo conterrà degli spoiler!

 

10 – Angel Dust

Angel Dust, il cui vero nome è Anthony, è un noto pornoattore dell’inferno – tra i più famosi – e il primo ospite dell’Hotel di Charlie Stella del Mattino, figlia di Lucifero e sostenitrice della speranza di redenzione per i dannati e i peccatori.

In origine era un personaggio del webcomic ZooPhobia, sempre di Vivienne Medrano, ma poi è stato trasferito in Hazbin Hotel. In vita apparteneva a una famiglia mafiosa degli anni ’40, di cui si accenna principalmente nei fumetti, ma è morto a causa di un overdose di farmaci.

Inizialmente appare svogliato e poco interessato a redimersi, ma la vicinanza con Charlie e gli altri membri dello staff dell’Hotel lo aiuteranno ad aprirsi e mostrare il suo vero io anche agli altri. A causa della sua relazione tossica con il Signore Supremo Valentino, lo vediamo prima annullarsi a causa del suo amore malato e poi evolversi e liberarsi dalle catene emotive che lo opprimevano, grazie a una ben gestita crescita personale.

 

Hazbin Hotel Top 10 Personaggi Angel Dust

9 – Velvette

Velvette è un Signore Supremo (Overlord) dall’aspetto di un demone bambola, giovane, irriverente e specializzata in alta moda e social media. Di origine britanniche, in vita era probabilmente un’influencer o una lavoratrice sui social; ha contributo a far avanzare notevolmente la tecnologia delle Grandi V (The Vees), di cui fa parte con Valentino e Vox.

Presuntuosa e spocchiosa, incarna perfettamente il peccato dell’orgoglio, non provando rispetto nemmeno verso gli Overlord suoi pari che ritiene inferiori in quanto “datati” e “poco famosi”. Per molti versi, è la perfetta rappresentazione della tossicità che si trova sui social media oggi. Si è visto poco di lei, ma da quel poco mostrato ha saputo immediatamente ritagliarsi un buon ruolo da antagonista ottenendo estimatori e non.

Il non conoscere il suo vero potenziale la rende ancor più interessante.

 

Hazbin Hotel Velvette Top 10 Personaggi

8 – Cherri Bomb

Cherri Bomb è una demone ciclope dinamitarda dallo stile punk comparsa poco nella serie, ma le cui apparizioni potremmo definire “brevi, ma esplosive”!

Tra le più sottovalutate di tutta la serie, Cherri incarna perfettamente il ruolo di amica spensierata e casinista che è pronta a tirar su gli amici con un po’ di (mal)sano divertimento e svago – come vediamo nella sua prima apparizione quando va a trovare Angel Dust, il suo migliore amico.

Quest’esplosiva demone è la perfetta compagna per ogni occasione, che non ha avuto paura di dimostrare il proprio valore ponendosi a difesa dell’Hazbin Hotel contro gli angeli, rischiando l’oblio eterno, solo per aiutare il suo amico. L’amica di cui tutti avrebbero bisogno nei momenti più bui.

 

Hazbin Hotel Cherri Bomb Top 10 Personaggi

7 – Husk

Husk è il burbero gattone che lavora come barista all’Hazbin Hotel. È scontroso, sagace e non ha paura di dire quello che pensa, anche a costo di ferire gli altri… ma ha anche dei difetti! A causa della sua ludopatia ha perso il suo status di Signore Supremo, vendendo l’anima ad Alastor e questo lo ha fatto precipitare in un baratro oscuro che lo ha incattivito e fatto chiudere ancora di più in se stesso.

Non sembra interessato minimamente né all’Hotel né ai suoi ospiti, ma ogni volta che è servito ha dimostrato un’empatia e una saggezza fuori dal comune, che non solo lo rendono un valente personaggio, ma che ci insegna a non giudicare mai qualcuno dalla prima impressione che si ha.

Nel corso della storia stringe una solida amicizia con Angel Dust, ma appare molto legato anche a Charlie e gli altri ospiti dell’Hotel. Anche lui era originariamente un personaggio di ZooPhobia.

 

Hazbin Hotel Husk Top 10 Personaggi

6 – Vox

Noto anche come il Demone della Televisione, Vox è il demone che gestisce la più grande società tecnologica dell’inferno. Non è stato esplicitamente detto nella serie, ma pare che sia dovuta a lui buona parte dell’evoluzione tecnologica di questo infernale regno.

Odia Alastor e vorrebbe vederlo morto più di ogni altra cosa, ma al centro dei suoi obiettivi sembra esserci il totale dominio dell’Inferno. Vox perde la calma solo in presenza del Demone della Radio, ma si presenta come un personaggio egocentrico, carismatico e manipolatore, che si mostra al pubblico come un legittimo uomo d’affari con la facciata di essere “un uomo del popolo” per gli abitanti dell’Inferno, mentre in realtà è assetato di potere e manipola le loro menti con false informazioni per migliorare costantemente la sua reputazione. Un ottimo politico.

È molto intelligente e nonostante il suo egocentrismo Vox è fedele agli interessi dei suoi colleghi, che sfrutta a sua volta per ottenere ancora più ascolti. Composto ed elegante, è lui a tenere le redini della VoxTek Enterprises, frenando l’impulsività di Valentino e Velvette quando tendono a esagerare.

Un cattivo degno di nota stratificato e subdolo, che non vediamo l’ora di veder fare sul serio!

 

Hazbin Hotel Vox Top 10 Personaggi

5 – Carmilla Carmine

Non possiamo ora non citare Carmilla Carmine, il perfetto emblema di donna forte e indipendente. È lei l’indiscussa regina del mercato bellico di tutto l’Inferno e la sua calma riesce a far vacillare qualsiasi nemico le si pari di fronte.

Nonostante si mostri come una donna fredda e calcolatrice, Carmilla è uno dei personaggi meglio scritti e più stratificati dell’intera opera. La vediamo infatti slegata dal suo ruolo di semplice produttrice di armi, riuscendo a essere anche un’ottima madre, una mentore importante per Veggie e una leale amica – basti pensare a come perde le staffe quando Velvette offende Zestial alla riunione dei Signori Supremi.

Nonostante i suoi numerosi punti di forza, l’ottima narrazione della serie ci porta a conoscere le sue fragilità e debolezze, mostrandola agli spettatori come un personaggio completo, dotato di pregi e difetti da ammirare.  Si è inoltre lanciata a muso duro contro un angelo sterminatore che ha minacciato le sue figlie, dimostrando anche la sua indiscussa forza, già accennata quando gli altri Signori Supremi hanno risposto alla sua chiamata; compresa Velvette, in vece dei suoi due colleghi, che ha partecipato pur affermando di non rispettarla.

 

Hazbin Hotel Top 10 Personaggi Carmilla Carmine

4 – Alastor

Alastor è stato il motivo principale per cui abbiamo visto la serie ed è necessario vederla tutta per riuscire a capire pienamente quest’ottimo personaggio, anch’esso stratificato e ricco di sfaccettature.

Conosciuto come il Demone della Radio è apparso all’inferno all’improvviso, facendo subito scalpore a causa della sua sfrontatezza e arroganza. Nessuno voleva dargli peso inizialmente, ma hanno cominciato a temerlo quando ha iniziato a trasmettere le urla di numerosi Signori Supremi, che sono misteriosamente spariti dopo il suo arrivo. 

Alastor si distingue da molti dei residenti dell’Inferno per il suo carattere amabile e per l’aspetto ben curato. Dà la prima impressione di un uomo bonario e affascinante, con un sorriso sempre largo sul volto, il suo comportamento, i suoi modi di fare e persino la sua voce sono simili a quelli di un annunciatore radiofonico d’altri tempi, ma dietro i quali si nascondono oscuri segreti e obiettivi.

Il fascino del personaggio è principalmente l’alone di mistero che hanno saputo cucirgli addosso, ma episodio dopo episodio riusciamo a vedere sempre più lati del suo complesso carattere. Non ci viene mostrato uno dei tanti personaggi oltremodo potenti (OP) consapevoli della propria forza, ma un subdolo manipolatore disposto a tutto per raggiungere il suo scopo.

Nonostante abbia sempre un atteggiamento fiducioso e allegro, nasconde un lato vulnerabile che diventa evidente in diverse occasioni e accentua i lati peggiori del suo carattere, come l’egocentrismo e la presunzione.

 

Alastor Top 10 Personaggi Hazbin Hotel

3 – Valentino

Arrivati al podio, apriamo le danze con uno dei personaggi meglio scritti della serie: Valentino. Dopo la sua creazione, Vivienne Medrano, ha affermato che l’insano rapporto tra Angel Dust e Valentino è stato modellato sulla base di una pessima relazione tossica vissuta da lei in prima persona… e cavolo, questo personaggio incarna perfettamente il ruolo!

Valentino è un peccatore asceso allo status di Signore Supremo grazie alle anime raccolte nel corso della sua permanenza all’Inferno. Ha iniziato legando a sé le anime di sbandati e disperati, come Angel Dust, e ha finito per costruire un impero del porno sfruttando i suoi stessi servi. Questo impero cresce ogni giorno di più grazie alla sua sapiente gestione degli affari, alle sue capacità contrattuali e al supporto di Vox e Velvette.

Dobbiamo precisare che Valentino non è un modello da seguire, per niente, anche se appare come un personaggio affascinante e di buon senso, dai modi di fare apparentemente cordiali. Valentino è forse il manipolatore più subdolo che ci viene mostrato nella serie, e riesce a gestire bene rabbia e irritazione semplicemente perché la sfoga sui suoi dipendenti. La narrazione ci mostra diversi segnali di allarme nel suo comportamento, che lo indicano come un modello da NON seguire e da cui stare alla larga.

Abbiamo già trattato di amori malati sul sito, ma Valentino è così ben scritto che potrebbe vincere a mani basse contro quasi tutti gli esempi che abbiamo fatto – forse restando dietro solo a Eren e Ymir de l’Attacco dei Giganti.

 

Valentino Hazbin Hotel Top 10 Personaggi

2 – Sir Pentious

Sir Pentious è roboante, ostentato, irascibile, capriccioso e ostinato la sua personalità prende spunto dai classici cattivi “con i baffi” dei primi del ‘900. È un genio della meccanica e costruisce marchingegni inutilmente complessi che lo potrebbero quasi posizionare come una via di mezzo tra Wile E. Coyote (Willy il Coyote per i più nostalgici) e Dick Dastardly (conosciuto inizialmente in Italia come il Bieco Barone).

Nonostante fosse stato pensato come un personaggio principalmente comico che sarebbe dovuto sparire dopo l’episodio pilota, il suo strano carisma e la sua eccentricità lo hanno reso un punto cardine della serie. Pentious non sarà solo il personaggio che dimostrerà veritiera la teoria di Charlie, ma è anche il personaggio con la miglior crescita.

Narrativamente parlando, è impossibile non affezionarsi a lui; tutti si sono emozionati nel vedere come un simile perdente, bistrattato e considerato alla stregua di un fallito cronico, sia riuscito a trovare un posto da chiamare casa, una famiglia e sia anche riuscito a dichiararsi riscattando una vita di sconfitte. Come c’è riuscito? Accettando le sue debolezze e rimboccandosi le maniche, lavorando su se stesso.

Sir Pentious è il modello che tutti dovrebbero seguire guardando Hazbin Hotel, l’eroe di cui avevamo bisogno, ma che non ci meritiamo.

 

Sir Pentious Habzin Hotel Top 10 Personaggi

Menzione Onorevole Top 10 personaggi di Hazbin Hotel: Adamo 

La menzione onorevole di quest Top 10 va ad Adamo, “il capo dei ca*zi, il ca*zo originale, il ca*zo da cui tutti discendiamo” – parole sue!

Adamo, oltre a essere stato il primo uomo, è stato sin da subito un ottimo antagonista per Charlie e il suo piano di redenzione. Misogino, indifferente ed egocentrico oltre ogni limite, Adamo è il capo degli Angeli Esorcisti che ogni anno scende all’Inferno per sterminare demoni. Non nasconde il suo sadico divertimento neanche dietro la falsa bontà di chi vuole preservare l’equilibrio tra bene e male, anzi, lui si ritiene dalla parte del “bene” e quindi considera tutto lecito.

Facile parlare di giustizia quando sei dalla parte di chi scrive le leggi, ma non si può negare la buona scrittura che sta dietro al personaggio, fuori di testa e ricco di eccessi da riuscire a farsi amare nonostante il disprezzo che lo spettatore prova dal primo minuto che appare in scena.

 

Top 10 personaggi Hazbin Hotel Adamo

1 – Niffty

E chi, se non Niffty, poteva salire sul gradino più alto del podio?

Niffty è iperattiva, spontanea ed eccessiva in tutto ciò che dice e fa. La sua presenza scenica è indiscussa –  se dovessimo fare dei parallelismi la affiancheremmo a Bob Kelso di Scrubs – ogni volta che c’è lui in scena non sai mai quel che succederà, sai solo che ti piacerà.

Si diverte facilmente, si distrae facilmente ed è facilmente eccitabile, tanto che le basta darle un pugnale e dirle di accoltellare gli angeli e senza riflettere si lancerà contro ogni abitante del paradiso abbia avuto la sfortuna di incrociarla per pugnalarlo sadicamente a morte… più e più volte… anche quando sono già morti.

Sembra che abbia tendenze masochiste, sia sadicamente perfida e provi una strana perversione per gli uomini cattivi, soffre di un disturbo ossessivo-compulsivo che la obbliga a pulire costantemente dove ritiene sporco e passa dall’essere una tenera bambolina sorridente all’essere l’ultima persona che vorresti incontrare di notte per strada in un istante. Solo Husk sembra sapere cosa frulli nella sua piccola testolina dai capelli rossi, ma si guarda bene dal raccontarlo agli altri per non traumatizzarli.

La complessità di Niffty è così elevata che ci fa dubitare della sanità mentale sua e di chi ha creato questo personaggio, che abbiamo amato dall’inizio alla fine e che riteniamo il migliore di tutta la serie.

 

Niffty Hazbin Hotel Top 10 personaggi